Palagiano

Spaccio di hashish e marijuana in casa: nei guai un sorvegliato speciale

venerdì 25 agosto 2017
Operazione a Palagiano: il 43enne è stato arrestato con l'accusa di spaccio.

I carabinieri di Palagiano hanno arrestato in flagranza reato per detenzione e spaccio un 43enne del luogo, già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

I militari, venuti a conoscenza che il 43enne si stava dedicando all'attività illecita, hanno prima effettuato un servizio di osservazione nei pressi della sua abitazione  per poi, avendo notato un continuo viavai di giovani, procedere con una perquisizione domiciliare.

All’interno di una stanza sono stati 3 vasetti in vetro con hashish e marijuana per un peso complessivo di 340 grammi, in parte già suddivisa in dosi pronte per essere spacciate, materiale utile al confezionamento delle dosi, nonché la somma di denaro contante di 100 euro suddivisa in banconote di vario taglio.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato e l’uomo, accompagnato in caserma, al termine delle formalità di rito, arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale di Taranto.

La sostanza stupefacente sequestrata sarà analizzata dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Altri articoli di "Palagiano"
Palagiano
13/02/2018
I carabinieri hanno arrestato un 21enne del posto per detenzione di stupefacenti ai fini ...
Palagiano
02/02/2018
I dati della Puglia confermano un aumento della copertura ...
Palagiano
30/01/2018
Deve rispondere di truffa aggravata e associazione a ...
Palagiano
15/01/2018
Operazione “ I visitatori”: in manette due ...